Informazioni personali

La mia foto
I'm experiencing my first time alone and abroad, being an au-pair in Finland. I write about my finnish life, cultural differences and sometimes about my idea of style.

domenica 28 aprile 2013

Un'avventura già alla partenza

La mia famiglia ospitante abita nella zona della Finlandia chiamata Ostrobotnia.
È la regione che sta appena sotto la Lapponia, e come capoluogo ha Oulu, una cittadina che conta poco meno di 150 mila abitanti. E pensare che viene persino considerata grossa come città, oltre che importante per industrie ed università.

La famiglia presso la quale vivo dista un centinaio di chilometri da Oulu, abitando in aperta campagna finnica!



Credevo che, venendo da un paesino, sarebbe stato facile abituarmi alla solitudine qua, ma se all'inizio poteva sembrare rilassante, ora diventa talvolta snervante tutta questa pace.

Il giorno in cui sono partita, lo ricorderò per sempre.
Non sapevo se ero emozionata o triste all'idea di andar via e non vedere i miei genitori e il mio ragazzo, così son rimasta in un limbo di confusione che mi ha tenuto compagnia per un sacco di settimane anche dopo il mio arrivo.
Son partita il 15 di gennaio, era un martedì mattina, e avrei fatto il primo scalo a Copenaghen... Ma il volo è stato posticipato di un'ora e mezza, facendomi perdere il volo successivo dalla capitale danese a quella finlandese.
Ma, non si sa come, son riuscita ad arrivare a Helsinki in tempo per prendere il volo per Oulu!



Arrivo a Oulu e la mia madre ospitante mi aspettava pronta per portarmi in quella che per un anno sarà la mia casa! 
Lei parla benissimo inglese, dato che ha vissuto due anni in Canada per uno scambio studentesco, e io ho fatto fatica a capirla per tutto il primo mese.

Dopo un'ora e poco più di strada buia con immensi pini innevati ai lati, siamo arrivate a casa: una ex scuola elementare! Il marito è venuto ad aprirci e mi ha subito abbracciata!
Mi son sentita parte della famiglia


Eng: Actually I'm living in the finnish region called "Ostrobothnia", in the middle Finland.
When I left Italy I didn't know how to feel: excited because of the beginning of a new adventure, or sad because I'll miss my family.
Anyway the first flight from Milano Malpensa to Copenhagen was one hour and half on delay, and I lost the second flight, from Copenhagen to Helsinki! What the hell!
But everything went better when I arrived in Finland, and I had the time to take the flight from Helsinki to Oulu.
At the airport there was my host mother, who was waiting for me, and one hour later I was arrived in my new home, in the middle of the countryside!
The road was really dark, and on the border there were just trees with a lot of snow! 
Yes, the nature here is really different, but amazing!!

1 commento:

Misantrophia ha detto...

Mi piace questo tuo raccontarci la tua nuova vita.